Domenico Nigro, Spazio totale "Scacchi"

Domenico Nigro, Spazio totale "Scacchi", 1952

 

VEDI?

Un intrico di quadretti: l'occhio non sa decidere come organizzare l'ordine e il disordine... L'occhio è in un caotico ordine!

TI PIACE QUEST'OPERA?

È dell'artista italiano Domenico Nigro. Dipinge in serie, senza raccontare una storia: fa dialogare tra loro linee, segni, e la loro forza in una forma geometrica ripetuta sempre uguale. Come nella musica il ritmo si crea nel contrasto e nell'incontro tra pieno e vuoto, tr aoppoti che condividono lo stesso spazio!