Bilbokè

By Redazione

Il bilbokè è un gioco classico che ci è arrivato dalla Francia, ma pare che se ne trovino versioni, dei materiali più disparati, in tutto il mondo. In pratica consiste in una specie di “canestro” portatile con una pallina unita da un filo, il filo deve essere abbastanza lungo da permettere proprio di fare canestro cioè di riuscire, con gesti del polso e della mano, a far entrare la pallina nel canestro. Costruirlo con materiali di recupero è facile e divertente, e finito il gioco della costruzione comincia quello vero e proprio per acquisire la manualità necessaria per fare canestro dentro al cono. Ed ora, tutti pronti per una sfida anche tra amici, al mare o in montagna, in compagnia e in allegria!

Fai canestro!
Che cosa serve: 
  1. una bottiglia di plastica da 1,5l
  1. lana
  1. carta di giornale
  1. colla
  1. un chiodo
Come fare: 
1 Taglia l'estremità superiore della bottiglia
2 Crea una pallina con la carta, cospargila di colla e rivestila tutta con la lana. Lascia un filo lungo alla fine.
3 Chiedi aiuto per bucare il tappo della bottiglia, passa dentro il filo e chiudi con un nodo grosso all'esterno (puoi fermarlo con un poco di colla). Puoi decorare la bottiglia come vuoi: spazio alla fantasia!