Giochiamo con l'arte di Y. KLEIN

Per i bambini l’esperienza del colore è molto significativa. Concentrarsi su un solo colore, il colore primario BLU, come in questo caso, apre ad un percorso approfondito di ricerca di emozioni e espressioni artistiche a misura di bambino. Questo colore , l’l'IKB viene fuori dall’utilizzo del blu oltremare. L'IKB era stato ideato da Klein e dai chimici per avere la stessa luminosità ed intensità di colore dei pigmenti asciutti; ecco, per i bambini una scoperta. Per Klein questo intenso blu oltremare, pieno di luce, era “l’espressione perfetta del blu”. Aveva detto: “Per me i colori sono degli esseri viventi, degli individui molto evoluti che si integrano con noi e con il tutto”.

I bambini entrano in sintonia profonda con i colori, sperimentano, giudicano, valutano…

Ecco, i bambini posso chiedersi allora: «Com’è un blu perfetto?», e non solo… procedere a interrogarsi su altri colori. Yves Klein aveva compiuto questa ricerca sul colore.

 

Ci si procura del pigmento puro in colorificio: sono bellissimi!

Il pigmento è ogni materiale colorato presente nelle cellule vegetali e animali: è naturale. Non può sciogliersi nei comuni solventi, come l’acqua. I pigmenti inorganici si trovano in rocce e minerali e spesso richiedono lunghe lavorazioni per essere purificati; il blu oltremare  veniva estratto dal prezioso lapislazzuli. Così, la base di ogni colore, la materia prima, è il pigmento, e questo fin dall’antichità. Il costo di un vasetto di blu da 30 ml è di circa 10 euro.

Si sceglie un supporto da immergere nel colore: un pezzo di legno, per esempio. Si può utilizzare anche del tessuto, del sughero.

Si copre con un velo di colla vinilica e poi si distribuisce delicatamente il pigmento eliminando con una leggera scrollata l'eccesso di materiale.

Il blu ora sembra luminoso come non mai, brillante; viene incontro all’occhio di chi lo guarda. I bambini scoprono che al caratteristica principale del pigmento è proprio quella di trattenere la luce. Vero?  Vedi com'è facile avere un pezzo di cielo?