Kokedama, perla di muschio

By Redazione

Il tipo di terra consigliata per questa creazione di origine giapponese è un misto fra ketotsuchi (detto semplicemente keto) un terriccio scuro e acido, e akadama un fango di tipo argilloso, che permettono di soddisfare i bisogni della pianta di nutrimento e drenaggio dell’acqua. Si possono creare kokedama da appendere avvolgendo la palla di muschio con della rafia o dello spago. Scegliete piante che necessitano di poca acqua.

Che bella, bagnala con il contagocce!
Che cosa serve: 
  1. 2 vasetti di terra
  1. 1 ciotola di argilla
  1. muschio
  1. piantina grassa
  1. acqua
  1. cassetta
  1. bicchiere o calice elegante
Come fare: 
1. Mescola due parti di terra e una di argilla nella cassetta.
2. Aggiungi poca acqua per volta fino a formare una palla di fango.
3. Quando la palla è compatta, fai un buco al centro.
4. Metti la piantina nel buco, poi compatta bene il fango attorno.
5. Capovolgi con cura la piantina; avvolgi la parte inferiore con i pezzi di muschio.
6. Appoggia la pallina nel bicchiere e ricopri tutto intorno col muschio.