Vuoi saperne di più sul bracciale per il gioco del pallone?

Che cos'è?
Il bracciale per il gioco del pallone, Roma, XIX secolo.

Giocare a pallone con un bracciale! Come?
Le squadre erano due di tre o quattro giocatori. Il pallone era la vescica del maiale rivestita di pelle; veniva lanciato dal “battitore” dall’altra parte del campo e colpito dall’avversario.
Ah, sul bracciale ci sono 105 punte!

Dove è?
Al Museo di Roma in Trastevere, Roma.

Visitalo online qui

Grazie a Marcella Corsi per la fotografia.