Vuoi saperne di più sulla pila di Volta?

La prima pila, che invenzione! E dall’energia, la luce!

Che cos'è?
La Pila di Volta fu realizzata nel 1794 a Roma.
È stato il primo strumento della storia in grado di produrre corrente elettrica.
Da questo momento gli scienziati non si dovevano più accontentare di scariche elettriche incontrollabili prodotte durante i temporali o di quelle brevissime ottenute attraverso macchine ingombranti.

Si sono così potuti scoprire gli effetti magnetici della corrente aprendo una nuova era scientifica, dominata dagli studi sull'elettromagnetismo e dalle sue innumerevoli applicazioni.
È a partire da questi studi che gli scienziati di tutto il mondo hanno potuto costruire durante l'Ottocento i primi strumenti elettrici di applicazione pratica.

Dove è?
L'invenzione è conservata al Museo della Fisica, presso l'Università La Sapienza, Roma.

Grazie a Maria Grazia Ianniello per la fotografia.

Se vuoi saperne di più puoi seguire questo link:
http://www.phys.uniroma1.it/DipWeb/museo/pilavolta.html