Giochiamo con l'arte di Andy WARHOL

Tante idee per giocare: giocare con i prodotti!

Ecco Warhol! Che galleria d'arte è la dispensa della mamma!
Warhol usava oggetti di uso comune e li trasformava in opere d’arte.
 

 

 

 

Inventiamo le etichette
Ogni cosa che la mamma usa in casa, cibo detersivi..., ha un nome e un’etichetta. Possiamo inventare con i bambini un nuovo nome e un nuovo logo. Per fare questo abbiamo bisogno di: carta, forbici, colla e colori (tempere, pastelli, cere...).

Facciamo scegliere un prodotto, togliamo l’etichetta originale e proponiamo ai bambini di crearne una nuova di loro fantasia.
 

 

 

 

Le sculture con le confezioni dei prodotti

Invitiamo i bambini a scegliere dalla dispensa della mamma alcuni prodotti con le etichette più accattivanti o che usano normalmente e quindi le conoscono bene. Facciamo assemblare tra loro le confezioni con nastro biadesivo o colla.

Lasciamo i bambini liberi di creare le composizioni che vogliono... e tutti esporranno le loro opere!
 

 

Un collage di etichette
Proponiamo ai bambini di curiosare tra i prodotti della mamma. Facciamo staccare le etichette che più li colpiscono o dei prodotti che preferiscono. Mettiamo a disposizione: forbici ,colla, cartoncino bianco o colorato, colori di tutti i tipi.

Invitiamo i bambini ad attaccare sul cartoncino le etichette scelte e, se vogliono, facciamole contornare con il colore per farle risaltare meglio. Se siamo in aula facciamo attaccare le composizioni sulle pareti, come in una vera galleria d’arte.