Tutte le novità on line con La Giostra di maggio

Cari amici,
La Giostra di maggio è ormai in arrivo con una straordinaria sorpresa, per tutta la famiglia: LE CARTASTORIE!
PER GIOCARE INSIEME A INVENTARE STORIE, BELLISSIMO!
 
 
PER I BAMBINI
 
LE TRE CIVETTE, labella storia di Bruno Ferrero. Le civette non dovrebbero andare in giro di giorno, come dice la mamma raccomandandosi che escano solo di notte! Ci sono i disegni da colorare!!!
 
BALLA
Tutto si muove davanti ai nostri occhi, se si è capaci di guardarle cose nel modo giusto! Il bel cane al guinzaglio è davvero in movimento, incredibile!
Analisi dell’opera, idee per giocare con Balla, la vita dell’artista raccontata ai piccoli.
 
LO STAMPO DEL BURRO
Scoprite lo stampo in legno, che si usava per fare i panetti di burro, proveniente dall'Ecomuseo della Paglia nella Tradizione Contadina di Crosara di Marostica (Vi).
Idee per giocare con gli stampi!
 
LA POSTA DI BEA con tutti i vostri disegni!
 
         Cliccando su CONCORSO ecco, tutti i nomi dei BUONI CITTADINI segnalati dai bambini. Qui http://www.lagiostra.biz/concorso
 
 
 
 
 
                      INSEGNANTI
IN AREA RISERVATA MATERIALI DIDATTICI
PER LAVORARE
C0N LA GIOSTRA A SCUOLA
 
AGGIORNAMENTO DEI MATERIALI ON LINE:
 
PROGETTO DIDATTICO PICCOLI . TRE PICCOLE CIVETTE
La storia di Bruno Ferrero come sfondo integratore per lavorare sull’esplorazione dell’ambiente, ma anche sulla costruzione della propria autonomia. Obiettivi, attività mirate per i tre/quattro anni per un percorso sul senso delle regole, non solo come valori educativi ma anche come cura dell’infanzia.
 
PROGETTO DIDATTICO GRANDI . TRE PICCOLE CIVETTE
La storia di Bruno Ferrero come sfondo integratore per lavorare sull’esplorazione dell’ambiente, ma anche sulla costruzione della propria autonomia. Obiettivi, attività mirate per i quattro/cinque anni per un percorso sul senso delle regole, non solo come valori educativi ma anche come cura dell’infanzia.
 
 
 
APPROFONDIMENTI
http://www.lagiostra.biz/approfondimenti
 
DAI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALL’INTEGRAZIONE.
                    BAMBINI CON B.E.S. A SCUOLA. II PARTE.
Il progetto educativo dio integrazione: organizzazione scolastica, aspetti didattici e metodologici, la relazione con la/le famiglie, gli altri ordini scolastici e il territorio. II parte.
 
 
LABORATORI
 
RIFLETTERE INSIEME: LA FUNZIONE GENITORIALE
Un progetto per sostenere la famiglia, proposte concrete per creare un gruppo di genitori che diventi costruttore di consapevolezza e di cambiamento, attraverso l’ascolto reciproco.
 
 
LABORATORIO GENITORI
 
Il cartastorie (ALLEGATO OMAGGIO con La Giostra di MAGGIO 2010)
Il gioco che coinvolge tutta la famiglia. Chi estrae la prima carta comincia la storia, si prosegue inserendo, una alla volta, le altre carte. Ogni famiglia, o gruppo, può dettare le sue regole (si stabilisce prima il numero di carte massimo da utilizzare, si scelgono le carte prima di iniziare). Via, si gioca!
 
 
 
Maria Antonietta Simeoli
Anna Peiretti