Lo sviluppo relazionale

Non è mai troppo presto per gettare le basi di una buona relazione.

Attraverso la lettura questa si rafforza, si facilita la costruzione del legame di attaccamento così importante per l’uomo. Nati per Leggere sembra essere un paradigma di questa relazione. 

Il processo di attaccamento porta il bambino ad utilizzare la madre come una “base sicura” per esplorare il mondo. Un mondo fatto di percezioni tattili che si attuano nell’abbraccio della lettura; percezioni visive attraverso gli sguardi; percezioni olfattive della persona e del libro, percezioni uditive, parole e suoni che si fanno musica per le orecchie del bambino.

Le parole sono il principio fondante della relazione umana. Ricordate che condividere un libro, leggere ad alta voce è più importante che comunicare informazioni al proprio figlio.

E naturalmente nello stesso tempo si aiuta il bambino a costruire le prime competenze di lettura e a facilitare il futuro percorso scolastico.