Vita dell'artista: Antonio Veneziano

Antonio è un pittore veneziano che dipingeva soprattutto in Toscana; era raffinato e molto richiesto per abbellire chiese e palazzi signorili.

Per lui l’elemento più importante in un’opera d’arte erano i colori e per questo cercava sempre la tinta giusta per i suoi disegni.

Le sue opere erano semplici e grandiose contemporaneamente, perché faceva attenzione ai personaggi che ritraeva, ma anche alle scene e ai paesaggi nei quali essi erano inseriti.

I suoi maestri erano importanti, perciò fece di tutto per imparare il loro stile e le loro indicazioni. Ma non si fermò solo a ciò che aveva imparato da altri: trovò una sua strada e un suo gusto e per questo viene apprezzato ancora oggi.