Vuoi giocare con l'elmo?

Ogni squadra o gruppo ha un segno di riconoscimento , anche se non sempre un uniforme ricca e dettagliata, ma anche solo un cappello. Gli scout per esempio, oltre all’uniforme e ai vari stemmi, hanno un copricapo. Baden Powell diceva che è proprio da questo “coperchio” che si riconosce un ragazzo scout. Se fai parte di una squadra o di un’associazione, chiede informazioni sullo stemma e sui colori dello stendardo e dell’uniforme. Nulla è lì per caso… L’elmo, l’uniforme… perchè non costruire lo stemma della classe o della squadra?

Che cosa serve:
•    sagoma delle forme dello scudo
•    cartoncino di recupero
•    sagoma delle partizioni
•    cartoncino colorato
•    sagoma dei carichi
•    forbici dalla punta arrotondata o punteruolo
•    colla stick

Decidere lo stemma della classe non sarà semplice; che cosa ci distingue dalle altre classi? Si può prima proporre di creare il proprio stemma individuale (la mia bandiera) e poi scegliere insieme quello per tutti.
Tracciare la sagoma dello scudo su un cartoncino bianco o colorato, eventualmente incollarla su un cartoncino di recupero per rinforzarla. Una volta asciutta la colla, ritagliare la sagoma più pesante.
Disegnare e ritagliare le varie parti (SIMBOLI, O “CARICHI”) su cartoncino colorato. Incollarle sullo stemma.